Gastronomia fai-da-te: cucina secondo lo stile di Bruxelles!

Da leccarsi le dita, fantastica. È così che puoi chiamare la deliziosa cucina belga! Avete voglia di fare un po' da soli? Sii nostro ospite!
Gli chef di Bruxelles sono riusciti a combinare i migliori ingredienti locali e secoli di cucina tradizionale e a trasformare il nostro cibo tipico in una deliziosa esperienza gastronomica. Patatine, polpette in salsa di pomodoro, radicchio al forno avvolto nel prosciutto, stoemp (purè di patate alla belga), spezzatino "waterzooi", ... e per completare il tutto, forse un po 'di cioccolato o un delizioso waffle? Qui di seguito troverai alcune ricette collaudate degli chef di Bruxelles!

*Ricette per 4 persone 

 

  • Chicons au gratin

    (Involtino di indivia belga in una salsa di formaggio)

  • Ingredienti​:

    • 8 indivie
    • 8 fette di prosciutto con osso
    • 40cl di latte
    • Farina
    • 150g di burro
    • 300 g di formaggio groviera grattugiato
    • 1 cucchiaino di zucchero
    • Noce moscata grattugiata
    • Sale e pepe macinato fresco

    Preparazione:

    Lavate le indivie e rimuovere eventuali foglie esterne danneggiate. Tagliate la parte inferiore delle indivie e rimuovete la parte amara infeririore dove ci sono le radici. Scaldate 50 g di burro in una pentola e aggiungete le indivie con qualche goccia di acqua e zucchero. Lasciare brasare per 15 minuti. Le indivie sono cotte quando sono teneri e quando iniziano a caramellare leggermente. Rimuoverli dalla casseruola e lasciarli sgocciolare per mezz'ora. Nel frattempo, preparare la salsa besciamella e mescolare in alcuni dei succhi di cottura indivia. Condire con sale, pepe e noce moscata e aggiungere poco alla volta il formaggio groviera. Avvolgere ciascuna indivia in una fetta di prosciutto. Mettili in un piatto gratinato. Per la besciamella sopra le indivie avvolte e il piatto in un forno a 180 ° C per circa 20 minuti. Dopo 10 minuti in forno, aggiungere il restante groviera grattugiato e la salsa è frizzante e dorata.

  • Stoemp and salsiccie

  • Ingredienti:

    • 1,5 kg di patate (bintje)
    • 750g di carote
    • 50g di burro
    • ½ cipolla tritata finemente 
    • 4 salsiccie
    • Noce moscata grattugiata
    • Sale e pepe macinato fresco

    Preparazione:

    Sbucciate le carote e le patate. Tagliate le carote a dadini e le patate a pezzi grandi. Sciogliete il burro e fate sudare la cipolla e le carote in una pentola coperta. Quindi aggiungete le patate e l'acqua a metà cottura. Fate cuocere fino a quando l'acqua è evaporata (dai 15 ai 20 minuti). Schiacciate gli ingredienti, condite con noce moscata grattugiata, sale e pepe macinato fresco. Cuocete le salsicce e servite con lo stoemp.

  • "Spezzatino di manzo fiammingo"

  • Ingredienti:

    • 1kg di manzo per stufato
    • burro
    • 2 o 3 cucchiai di farina per tutti gli usi
    • 3 cipolle gialle grandi 
    • senape di Digione
    • 1 fetta di pane o da 4 a 6 "pain d'épices" (sorta di pan di zenzero)
    • Sale e pepe macinato fresco
    • 2 x 33cl di birra scura (Rodenbach)

    Preparazione:

    Tagliare le cipolle a pezzi e doratele in una piccola quantità di burro. Aggiungete i dadini di manzo e condite con sale e pepe macinato fresco. Friggete delicatamente fino a farle rosolare. Spalmare la mostarda sulla fetta di pane o "pain d'épices" e metterla capovolta sullo stufato. Coprite il preparato con la birra. Coprite la pentola e lasciate cuocere a fuoco lento per circa due ore. Mescolate regolarmente. Servite con patate al vapore.

  • Vol-au-vent

  • Ingredienti:

    • 1 pollo
    • 200g di carne di vitello macinata
    • 4 sfogliatine "vol-au-vent"
    • 200 g di funghi bianchi coltivati
    • 1 limone
    • 1 porro
    • 100g di sedano
    • 1 cipolla
    • 2 tuorli d'uovo
    • 200g di panna
    • 4 cucchiai di burro
    • 5 cucchiai di farina per tutti gli usi 
    • 1 foglia dall'oro
    • 1 cucchiaio di timo
    • Prezzemolo
    • Sale e pepe macinato fresco

    Preparazione:

    Mettete il pollo in acqua con il sedano tagliato, la cipolla, il timo, l'alloro, il pepe e il sale. Lasciate cuocere per circa un'ora e rimuovete regolarmente la schiuma. Tagliate i funghi a pezzi e stufateli con un pizzico di succo di limone, pepe e sale. Preparate piccole polpette di carne di vitello macinata. Scottateli in acqua salata e rinfrescatli direttamente con acqua corrente fredda. Togliete il pollo dalla padella e tagliatelo a pezzi. Quindi setacciare il brodo di pollo. Fate un impasto con burro e farina. Mescolate il brodo di pollo con l'impasto fino a ottenere una salsa omogenea. Lasciate cuocere la salsa per eliminare il sapore della farina. Aggiungete il pollo, le polpette di vitello e i funghi insieme al brodo di cottura. Lasciate cuocere a fuoco lento e aggiungete metà della panna. Mescolate i tuorli d'uovo e il resto della panna e aggiungete questo alla salsa fino a quando non si addensa (non bollire!). Servite la salsa con il pollo all'interno e sopra la pasta sfoglia preriscaldata in forno.

  • Cozze

  • Ingredienti:

    • 4kg di cozze della Zelanda
    • 2 cipolle
    • 2 gambi di sedano
    • Burro
    • Acqua
    • Sale e pepe macinato fresco

    Preparazione:

    Lavare e strofinare accuratamente le cozze. Tagliare i cipollotti e il sedano molto finemente. Prendi un contenitore alto e dalla base pesante: pentola o pentola. Metti le verdure e il burro e fallo dorare per 3 minuti. Aggiungete l'acqua. Una volta in ebollizione, aggiungete le cozze e continuate la cottura a fuoco alto. Ci vogliono esattamente 7 minuti. Condite con sale e pepe macinato al momento. Servite il tutto ancora bollente nella padella, insieme a patatine abbastanza spesse o insalata. Buttate via le cozze non aperte.

  • Pollo Waterzooi

  • Ingredienti:

    • 1 pollo intero
    • 20g di burro fresco 
    • 1 uovo
    • 1 fetta di pane a persona 
    • Una spremuta di limone
    • 20cl panna
    • 5 radici di prezzemolo
    • 5 patate
    • 2 cipolle tagliate a metà
    • 5 carote
    • 6 gambi di cedano
    • 1 chiodo di garofano 
    • Timo, alloro, pepe e sale

    Preparazione:

    Il giorno prima, preparate un brodo corposo con il pollo. Rimuovete la pelle dal e dalle ossa. Mettete le ossa in una grande pentola e coprite metà con il brodo e metà con acqua. Aggiungete le verdure tagliate a julienne: radici di prezzemolo, patate, cipolle, carote e sedano. Aggiungete il chiodo di garofano, il timo e l'alloro, sale e pepe a piacere. Fate bollire a fuoco basso per 3 ore. Togliete le verdure dal brodo e frullatele come base per la salsa
    Aggiungete la polpa di pollo nel brodo con un pizzico di burro fresco. Poco prima di servire aggiungete un tuorlo d'uovo e mescolate bene, facendo attenzione a non far bollire la salsa per evitare che il tuorlo sia cotto! Aggiungete prezzemolo fresco tritato e un pizzico di succo di limone. Servite con pane integrale e burro.

  • Cavoletti di Bruxelles

  • Preparazione:

    Lavate i cavoletti di Bruxelles in diversi lotti di acqua e lasciateli in acqua salata prima della cottura. Cuocete i cavoletti di Bruxelles in una pentola con acqua bollente salata. Per mantenere il colore verde fresco, non coprite la casseruola o aggiungete un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Cuocete per 8-10 minuti finché sono teneri, quindi scolate e raffreddate in acqua fredda, sotto il rubinetto. Scolate per bene. Aggiungete il burro nella pentola e i cavoletti di Bruxelles sgocciolati per friggerli e colorarli, condite con sale, pepe macinato fresco e noce moscata grattugiata.
     

    • Purè di Cavoletti di Bruxelles: frullate i cavoletti e aggiungete la panna montata. Mescolate e condite a piacere.
      Stoemp con cavoletti di Bruxelles​: Cuocete i cavoletti di Bruxelles con le patate (1/3 cavoletti di Bruxelles a 2/3 patate). Quando le verdure sono cotte, schiacciale a purè. Aggiungete una noce di burro e condite con noce moscata, sale e pepe macinato fresco.
    • Cavoletti di Bruxelles al formaggio: Prendete ispirazione dalla ricetta di Gaston Clément, famoso chef di re Leopoldo II e Alberto I. Fate una salsa bianca e aggiungete il formaggio grattugiato e il succo di mezzo limone. Versare la salsa sui cavoletti  in un piatto gratinato. Aggiungete il formaggio, mettete in forno o sulla griglia fin auqndo la crosta è dorata.
  • Polpette di carne in salsa di pomodoro 

  • Ingredienti:

    • 1kg di carne di maiale macinata e vitello
    • 1 spicchio d'aglio schiacciato
    • 2 tuorli d'uovo
    • 2 cucchiaini di prezzemolo tritato
    • 1 pizzico abbondante di noce moscata grattugiata
    • 4 fette di pane
    • ½ bicchiere di latticello per cucinare
    • 1.5l pomodori schiacciati o coulis di pomodoro
    • 1 cipolla o scalogno
    • Erbe fresche o in polvere: origano, alloro e un pizzico di pepe di cayenna

    Preparazione:

    Mettete la carne in un'insalatiera e aggiungete spicchio d'aglio fresco, i tuorli d'uovo, le fette di pane ammorbidite nel latte, scolate e sbriciolate, sale e pepe, noce moscata e prezzemolo tritato. Mescolate bene e formate delle polpette. Fate rosolare le polpette in un po 'di burro caldo in una padella e mettete da parte.
    Friggete le cipolle tritate in una pentola dal fondo spesso, aggiungete i pomodori tritati, il sale, il pepe e le erbe. Appena la salsa comincia a bollire, aggiungete le polpette e lasciate cuocere a fuoco basso per 40 minuti. Deve essere servito con patatine belghe!

  • Pomodori ripieni di gamberetti

  • Ingredienti:

    • 8 pomodori prugna grandi e ben rossi
    • 400g gamberi grigi sbucciati
    • maionese fatta in casa con limone
    • Alcune foglie grandi  di lattuga o altre verdure crude

    Preparazione:

    Immergete ogni pomodoro in acqua bollente per 4 o 5 secondi e sbucciate immediatamente. Tagliate la parte superiore e svuotatei pomodori dalla polpa e dai semi, cospargete delicatamente di sale e lasciate scolare a testa in giù per pochi minuti su carta da cucina. Nel frattempo, preparate una bella maionese al limone con abbondante senape e aggiungete tre quarti dei gamberetti alla maionese. Riempite i pomodori con il miscuglio e posizionate la parte superiore, adagiate i pomodori sulla lattuga e decorate il piatto con i gamberetti rimanenti, disponendoli in cima e intorno al piatto.
    Può essere conservato fresco fino al momento della sua degustazione

  • Patine Belghe 

  • Preparazione:

    Una volta sbucciate e lavate le patate, idealmente "bintjes", tagliatele a fette di massimo 1 cm di spessore. Ripeti questo nella direzione opposta, mantenendo una distanza uguale tra i tagli. Mettert Immediatamente il grasso o l'olio a riscaldare a 140 ° C per la prima frittura, attendete un minuto e quindi rimuovetele dal grasso. Quindi aumentate la temperatura a 180 ° C e inzuppate nuovamente le patatine finché non sono dorate. Dopo averle scolate, rimuovete il grasso rimanente e aggiungete il sale o mettete le patatine in una busta a forma di cono rovesciato proprio come fanno i veri chioschi di patatine.

  • Mousse al cioccolato

  • Ingredienti:

    • 250g di cioccolato belga
    • 60g di burro
    • 8 ouva
    • 50g di zucchero

    Preparazione:

    Sciogliete la cioccolata e il burro a fuoco molto basso. Mescolate fino a che  non diventa bello liquido e ben combinato. Sbattete i tuorli e lo zucchero in una ciotola fino a quando non diventano quasi bianchi e abbastanza densi. Mescolate delicatamente i tuorli sbattuti nel burro e nel cioccolato fuso leggermente raffreddati. Montate gli albumi a neve fino a quando non si formano picchi rigidi quando si rimuove la frusta, quindi versateli delicatamente nella miscela di cioccolato. Trasferite la mousse in piccole tazze o stampini e raffreddate in frigo.