Dove cenare ascoltando jazz a Bruxelles?

Dove cenare ascoltando jazz a Bruxelles?

Club, caffè e ristoranti: a Bruxelles il jazz si ascolta in tutte le salse. Ecco 5 indirizzi per gustare un concerto jazz tra un boccone e l'altro. 

  • 1. Sounds Jazz Club, la casa del jazz di Bruxelles

    Il Sounds Jazz Club è un punto fermo del jazz a Bruxelles. Dal 1986, ospita artisti jazz famosi in un ambiente caldo e conviviale. Luci soffuse, tende rosse, aria da club americano... Qui non siamo più a Bruxelles, ma forse a New York o Chicago. 

    Si viaggia anche con le specialità del locale, grazie alla cucina gustosa (i primi sono decisamente da provare) e ai cocktail da sorseggiare lasciandosi trasportare dalla musica. Anche il lunedì sera si fa festa al Sounds: il locale ospita concerti tutti i giorni della settimana. Insomma, questa è LA casa del jazz di Bruxelles, assolutamente da non perdere se siete jazzisti nel cuore.

  • 2. Café Béguin – Jazz meticcio & menù esotico 

    Il Café Béguin è in pieno centro città, tra Place Sainte Catherine e De Brouckère. Un luogo fresco ed esotico, ideale per un brunch o una serata tra amici. E se volete ascoltare jazz a Bruxelles, eccovi serviti: il Café propone concerti o jam session diverse volte la settimana. Per trascorrere belle serate scatenandosi con l'afrobeat o le jam session. 

    Il locale propone una cucina fusion che unisce l'Africa e il Mediterraneo. Pollo caramellato, taboulé, bignè alla manioca... Potete anche condividere i "didon", piccole tapas da sgranocchiare (falafel, hummus, insalata di lenticchie ecc.). Insomma, menù eclettici e originali da assaporare ascoltando buona musica. Cosa chiedere di più? 

  • 3. Café De Markten – Il jazz intimista

    Sempre dalle parti di Place Catherine, il Café De Markten piacerà agli amanti del jazz. Ogni giovedì, il Café De Markten propone un artista di jazz diverso, in un ambiente intimo e accogliente. L'ideale per stare al caldo e ascoltare musica nelle lunghe serate invernali. 

    Il Café De Markten propone una cucina raffinata e creativa, con piatti sani e golosi. È la scelta giusta per grandi tavolate di amici o colleghi. E quando fuori fa davvero freddo, potete riscaldarvi ordinando il loro delizioso vin brulé fatto in casa. 

  • 4. Caveau du Max – Concerti jazz e buffet a volontà

    Sognate di assistere a un concerto jazz a Bruxelles in un ambiente conviviale e accogliente? Allora andate al Caveau du Max a Schaerbeek. Tutti i mesi propone un concerto jazz con buffet. Una programmazione accurata e di qualità in un ambiente intimo. Attenzione, è obbligatoria la prenotazione: i biglietti vanno a ruba. 

    E poi, al Caveau du Max, si mangia benissimo senza far soffrire il portafoglio. Tagliatelle saporite, salumi sardi autentici, pancetta, lasagne squisite... Vere delizie particolarmente apprezzate dagli abitanti di questo quartiere di Bruxelles. 

  • 5. Théâtre Marni – Appuntamento culturale a Bruxelles

    Il Marni è più di un teatro: è un luogo di incontro e di scambio. Potrete assistere a un'improvvisazione teatrale, a uno spettacolo o a un concerto jazz. Il Marni ospita infatti uno dei grandi appuntamenti jazz, il "River Jazz festival", che si svolgerà dal 9 al 25 gennaio 2020. 

    Per cominciare bene la serata, andate al Bistro du Marni, che lavora in collaborazione con i ristoranti del quartiere. A seconda delle sere, potrete gustare lasagne, specialità vietnamite o ancora piatti vegetariani. Attenzione, non dimenticate di prenotare se desiderate cenare prima del concerto.