L'UE a Bruxelles

L'Unione Europea ha scelto Bruxelles per tutti i grandi centri decisionali e per alcune organizzazioni più piccole, facendovi convergere 40.000 funzionari. Il Parlamento Europeo, la Commissione Europea, il Consiglio Europeo e il Consiglio dell'Unione Europea prendono, insieme, tutte le decisioni importanti, quelle cioè che influiscono sulla vita dei 500 milioni di cittadini europei. Il Comitato Economico e sociale europeo e il Comitato delle Regioni svolgono un ruolo di consulenza importante.

  • Il Parlamento Europeo

    Il Parlamento Europeo viene eletto direttamente ogni cinque anni dagli elettori dell'Unione. È una delle istituzioni più importanti sul piano legislativo per l'Unione, insieme al Consiglio dell'Unione Europea.

  • Il Consiglio Europeo

    Il Consiglio Europeo è una conferenza al vertice durante la quale i dirigenti dell'UE decidono le priorità politiche e prendono iniziative importanti per l'Unione. Condivide con il Consiglio dell'Unione Europea il magnifico edificio Europa.

    Il Consiglio dell'Unione Europea

    Il Consiglio dell'Unione Europea, chiamato anche informalmente Consiglio dei Ministri, è il forum dei ministri nazionali di ogni paese dell'UE, che stabilisce le leggi e coordina la politica.

  • La Commissione Europea

    La Commissione Europea difende gli interessi dell'UE in quanto entità. Sottopone proposte al Parlamento Europeo e al Consiglio dell'Unione europea per approvare nuove leggi e vigila sulla corretta applicazione del diritto dell'Unione all'interno degli Stati Membri. La sede della Commissione si trova nell'emblematico Berlaymont.

  • Il Comitato economico e sociale europeo (CESE)

    Il Comitato economico e sociale europeo è un organo di consulenza dell'Unione Europea. È stato fondato nel 1957 ed emette pareri in merito a proposte di legge europee, su richiesta delle istituzioni europee più importanti (Commissione europea, Consiglio europeo e Parlamento europeo). Il CESE, inoltre, emette pareri, di propria iniziativa, su argomenti che ritiene siano meritevoli di attenzione. Ma il CESE, in primis, svolge un ruolo di collegamento tra le istituzioni europee e ciò che chiamiamo "società civile".

    Il Comitato delle Regioni (CDR)

    Il Comitato delle Regioni è un organo di consulenza composto da rappresentanti degli enti locali e regionali presso l'UE e offre a tali enti la possibilità di esprimere il proprio parere sulla legislazione dell'UE.

  • Una panoramica completa delle organizzazioni è disponibile nello studio 'Bruxelles-Europe en chiffres' (Bruxelles-Europa in cifre).