Murale del fumetto "Quick et Flupke"

I due Ketjes (ragazzi) di Bruxelles creati dal disegnatore della serie di fumetti più celebre del mondo. Hergé, papà di Tintin, amava riprodurre, nelle sue tavole, l'atmosfera di questo quartiere, popolare e folkloristico (Marolles), nel quale due monelli erano sempre pronti a fare qualche scherzetto ai passanti. Fate attenzione, Hergé si documentava molto bene per illustrare i suoi albi. Un Quick o un Flupke potrebbe aggirarsi nei paraggi.

Informazioni pratiche

  • Rue Notre-Seigneur 19
    1000 Bruxelles