Murale del fumetto "Stam & Pilou"

Il ragazzino acrobata si chiama Stam. Sulla sua testa si arrampica Pilou, la figlia dei vicini. I due piccoli furfanti sono i protagonisti di storie leggere infarcite di gag e battute divertenti. Il cartello di nonno Fernand contiene uno slogan nel dialetto di Bruxelles 'Sprekt a Mooiertoêl, ARA !', ossia "Parla la tua lingua madre!ECCO!".

Informazioni pratiche

  • Rue des Alexiens 53 55
    1000 Bruxelles